Faq

Domande e Risposte frequenti – aggiornato al 18.4.2012

 LOGISTICA

 D: se vengo con persone che non sono interessate alla gara, come possono passare il weekend questi accompagnatori?

R: Germignaga è una località turistica, con una spiaggia “lacustre”, non aspettatevi Stintino, ma se la stagione è regolare si può anche fare il bagno; Inoltre gite in battello o passaggiate per i sentieri delle montagne che circondano il lago; a pochi chilometri  si trovano le Isole Borromee, i Giardini di Villa Taranto, l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, la Rocca di Angera, il San Carlone di Arona, le cave di marmo di Candoglia; si può anche fare una veloce puntata in Svizzera per fare scorta di cioccolato…..

Altre informazioni seguendo la pagina delle informazioni turistiche di questo sito

D: come raggiungo Germignaga in auto?

R: Se provenite da una zona ad Est di Milano seguite l’autostrada Milano/Varese fino alla fine dell’autostrada a Varese. Attraversate la città seguendo le indicazioni Luino/Valganna. Arrivati a Germignaga le locandine della gara vi guideranno fino alle Scuole Medie Comunali, nella cui palestra si svolge la Gara; se arrivate invece da Ovest, dall’autostrada Alessandria/Gravellona Toce seguite in direzione nord/est per Milano ed uscite a SestoCalende/Vergiate; seguite per Laveno/Luino fino a Cittiglio, poi per Laveno ed a Laveno per Luino fino a Germignaga

D: come raggiungo Germignaga dall’aeroporto della Malpensa?

R: una navetta porta alla stazione di Gallarate; da lì vi sono treni in direzione Luino, arrivati a Luino telefonateci….

D: come raggiungo Germignaga in treno da Milano?

R: Con i treni in direzione Sempione fino a Gallarate; poi con i treni in direzione Luino.

D: dove posso prenotare l’albergo per la notte di Venerdi?

R: Nel sito alla pagina trovate “Prenotazioni alberghiere”

D: com e dove si dormirà il sabato notte?

R: negli spogliatoi della palestra disporremo una ventina di materassini da ginnastica (quelli alti circa 5cm); comunque chi preferisce portarsi un proprio materassino o sacco a pelo puo’ farlo; vi è abbastanza spazio per sistemare tutti;

D: dove posso mangiare?

R: sul luogo della gara sarà attivo un servizio Bar/Ristoro con panini e bibite ininterrottamente dal sabato mattina alla fine della gara; verranno preparati anche primi e secondi “veloci”; a circa 10 minuti a piedi vi sono altri ristoranti e bar; tenete presente che in caso di bel tempo vi saranno parecchi turisti e quindi rischio di allungamento della durata del pranzo per affollamento.

Regolamento TECNICO

 D: come e quando monterò il motore sulla macchina da gara?

R: Il motore sarà scelto dal caposquadra al momento delle verifiche; la macchina deve essere portata in verifica con i fili di alimentazione montati; un saldatore presente sul tavolo di assemblaggio è a disposizione per la saldatura dei fili; un piccolo circuito a zero sarà disponibile per verificare il corretto funzionamento della macchina assemblata. Il motore viene fornito CON PIGNONE e fili. I fili possono essere sostituiti.

Tutti i motori saranno rodati dagli organizzatori e marcati; un’etichetta indicherà i giri testati a 12 volts; il test sarà effettuato col banchetto Kelvin Light

D: se ho bisogno del secondo motore durante la gara?

R: sarà disponibile al tavolo box come il primo: lo si potrà scegliere tra quelli rimasti disponibili

D: come e quando monterò le gomme da gara sulla macchina?

R: come per il motore al momento dell’assemblaggio verrà fornita una coppia di gomme prese dallo stock di gomme messo a disposizione da Slot.it

Nel corso della gara le ulteriori gomme saranno a disposizione al tavolo box, fino a raggiungimento del numero massimo previsto dal regolamento.

D: che rapporti posso utilizzare? 

R: tutte le corone prodotti da Slot.it per vetture a motore AW. le corone NON POSSONO ESSERE TORNITE nè ALLEGGERITE!

D: quando verrà accesso l’impianto luci?

R: durante la manche che sarà in corso alle ore 22.00; le macchine si dovranno fermare ai box per collegare il filo lasciato volutamente staccato al momento delle verifiche; una comunicazione tramite altoparlante ed esposta all’albo della direzione gara sarà fatta entro le ore 21.30; il giudice indicherà il momento di sosta della macchina per gestire la sosta contemporanea di non più di 2 vetture per l’attivazione dell’impianto luci; le soste per riparazioni saranno ovviamente immediate, ma l’impianto luci potrà essere attivato solo durante la sosta “prenotata”

D: quando verrà spento l’impianto luci?

R: non è obbligatorio spegnerlo, ma se per esigenze proprie lo si volesse fare, questo intervento può essere fatto dalla manche successiva a quella in corso alle 6.00 del mattino.

D: come deve avvenire il ripristino di  parti della carrozzeria danneggiate?

R: le parti di carrozzeria danneggiate devono essere ripristinate nella loro posizione originale entro la fine della manche nella quale si è verificato il danno; sosta al tavolo box per la riparazione deve avvenire a gara in corso (corrente in pista) tranne che per l’alettone, che puo’ essere riparato durante il cambio corsia

Regolamento SPORTIVO

 D: come sarà la Pit Lane?

R: sarà un pezzo di pista nella zona di congiungimento di 2  piste (dopo il Curvone); la macchina dovrà fermarsi in quella zona e sarà prelevata da un giudice e consegnata al meccanico sul tavolo box; terminato l’intervento sarà rimessa sulla pista dal giudice. In caso di stop della macchina lungo la pista saranno i commissari a farla pervenire al giudice al tavolo box; la macchina riprenderà la gara dalla Pit Lane (per non provocare distrazione dei commissari nel riportarla al punto in cui si era fermata).

D: cosa posso utilizzare per intervenire sulla macchina?

R: solo attrezzi propri e ricambi consegnati al momento delle verifiche; stracci, colla, grasso, olio e zippo per la pulizia delle gomme saranno fornito dagli organizzatori e presenti al tavolo box. Non è possibile utilizzare ricambi che non siano stati consegnati al momento delle verifiche

D: come deve avvenire il cambio pilota?

R: il pilota che subentra deve comunicarlo alla direzione gara mostrando il proprio pass; dopo la comunicazione il pilota si puo’ posizionare dietro la pedana di pilotaggio; il pilota che abbandona la guida deve FERMARE la macchina sulla Pit Lane e SCENDERE dalla pedana; solo DOPO che il pilota che abbandona è sceso dalla pedana il subentrante potrà salirvi.

D: come avverrà la rotazione delle corsie?

R: si salirà sulle corsie pari dalla 1 alle 3 poi alla 5, 7 ecc. fino alla 16; poi si passerà sulla 15 per poi scendere alla 14, 12, ecc fino alla 2 per poi passare alla 1.

La pista 1  ha la corsia 1 interna e la 8 esterna, la pista 2  avrà la 9 esterna e la 16 interna, la pista 3  avrà la 17 interna e la 24 esterna ed infine la 4 avrà la corsia 25 esterna e la 32 interna.

D: come sarà la posizione di guida?

R: da una pedana alta circa 50 cm; Saranno disponibili delle sedie per coloro che preferiscono guidare seduti.